19 Maggio – Integrarti – Convegno conclusivo

Il 19 Maggio si conclude il progetto IntegrArti 2012 con un convegno presso la Casa della Città Leopolda a Pisa.

Vi invitiamo con calore a questo momento aperto di riflessione condivisa, di progetti vicini e lontani. Come molti oramai sanno NON sarà un pomeriggio troppo strutturato e non sarà una delle (troppe e inutili) occasioni per fare/ascoltare discorsi autocelebrativi. La scaletta che segue è indicativa ma, crediamo, sufficientemente illustrativa. Speriamo che incontri il vostro interesse.

…E che in molti, dai “vecchi” allievi, ai DOC, ai partner, a tutti gli amici di altri corsi di formazione e i curiosi, partecipino

 

 

 

 

Programma

  •  Ore 14.00 – 15.15 Per i soli allievi del Corso. Spiegazione e compilazione dei “Questionari di autovalutazione” e sui  “bisogni formativi”
  • Ore 15.30 – 17.00 Interventi, testimonianze, letture, proiezioni relativi al Corso e ai suoi partecipanti. A cura di Paolo Bongioanni (neurologo,
    presidente di Neurocare; Eduarda Salinas (programmatore neuro linguistico, tutor); Anna Maria Neri (insegnante, coordinatrice); Arianna Garzella (musicoterapeuta, docente)
  • Ore 17.00  Proiezione in Anteprima del Video “Cercatori di porte” tratto da IntegrArti 2012
  • Ore 17.30 – 18.30 Le prospettive di sviluppo:  IntegrArti, nuove avventure sui territori della relazione umana
  • Interventi degli ospiti:
    Anna Ruggeri (danzatrice, formatrice IntegrArti); Cosma Ognissanti (videomaker, educatore); Katia Orlandi (Presidente di CIF Livorno) e altri
  • Ore 19.00 Consegna degli Attestati di Partecipazione del CESVOT –
  • Consegna degli Attestati di Partecipazione al Tirocinio  “La creatività come autoterapia”

Il mondo che non vedo

L’Associazione Afasici Toscana organizza un nuovo corso di formazione per operatori volontari : “IL MONDO CHE NON VEDO . Una breccia nei molti pre-giudizi attraverso cui conosciamo il mondo”
In proposta, un approccio diverso (esperienziale) al tema della conoscenza e del condizionamento. E’ un percorso finanziato dal CESVOT e quindi gratuito per gli allievi.

(altro…)